OGGETTISTICA

 

 

Art.166 scultura europea in avorio fossile prima metà del 700 raffigurante Federico Barbarossa che indossa la corona, tiene l’urbe nella mano destra e la spada cerimoniale nella sinistra. La parte frontale della scultura si apre trasformando la stessa il un meraviglioso trittico gotico raffigurante proprio la scena dell’incoronazione del Barbarossa che si sta svolgendo all’interno di una cattedrale in stile gotico a cui assistono nobili, vescovi e parte del suo esercito. Tutti i personaggi sono realizzati con una raffinatissima tecnica di bassorilievo. Oggetto introvabile che dovrebbe essere esposto in un museo

Art. 165   Grande scultura erotica in bronzo con base in marmo raffigurante satiro e giovane donna in scena amorosa. Francia 1920 circa

 

-ART464 VASTA ESPOSIZIONE DI VETRI DI MURANO

-ART 462 OROLOGIO A TEMPIETTO FRANCESE CARLO X IN LEGNO EBANIZZATO CON INTARSI IN BOISE DE ROSE

-ART 461 PIPA DA OPPIO IN AVORIO CON DONNINA SECONDA META’ DELL’OTTOCENTO

-ART 460 SET DA SCRITTURA IN AVORIO INGLESE DI EPOCA VITTORIANA

 

 

 

 

 

ART. 456 SCULTURA IN BRONZO DORATO RAFFIGURANTE DELFINI CHE NUOTANO TRA LE ALGHE CON BASE IN MARMO VERDE DEI PIRENEI.  FRANCIA EPOCA ART DECÒ 1950 circa.  Cm.            X

 

ART.455 SET PER SCRITTURA DA TAVOLO IN BRONZO DORATO CON PLACCA IN CERAMICA DIPINTA A MANO, PENNINO A FORMA DI PIUMA  E CALAMAI SOVRASTATI DA PICCOLI PUTTI ALATI. CM.       X